> <
RSS

Belgio-Usa 2-1 (dopo t.s.)

Emozioni fino alla fine per l’ottavo di finale sulla carta più equilibrato. Il Belgio dei ragazzini terribili e di mister Wilmots alla fine riesce ad avere la meglio, ma quanta fatica. Applausi anche agli Stati Uniti: se solo invece di un tal Wondolowsky, avessero avuto in squadra un attaccante vero, probabilmente a fare le pulci a Messi nei quarti sarebbero arrivati loro.

Il Portogallo si salva al 95'

Emozioni a Manaus: Nani illude, ma con una splendida reazione gli Stati Uniti ribaltano il risultato con Jones e Dempsey. Quando gli ottavi sembrano conquistati, al 95' arriva la rete di Varela che riporta in gioco i lusitani. Nelle altre gare domenicali, il Belgio piega 1-0 la Russia di Fabio Capello e vola agli ottavi, mentre l'Algeria supera 4-2 la Corea del Sud al termine di una partita avvinc

Stati Uniti, buona la prima

Importante vittoria per 2-1 contro il Ghana all’esordio mondiale in un gruppo difficile con Germania e Portogallo. In rete Dempsey (dopo 35 secondi), pareggio di Ayew e ancora Brooks per la vittoria finale a quattro minuti dalla fine.

«Il team USA deve imparare a giocare sporco»

Il Mondiale è iniziato e con esso polemiche e commenti di addetti ai lavori e tifosi di ogni nazionalità che si atteggiano a commissari tecnici. Negli Stati Uniti però ci si interroga soprattutto in merito alla disonestà (come la definisce senza mezze misure il New York Times) che nelle prime tre giornate ha premiato Brasile e Francia.

> <