13 ottobre 2019
Aggiornato 22:00
L'azienda si autoassolve con la benedizione del ministro

Lupi: le voragini dell'Anas sono gravi, ma non troppo

Il presidente Pietro Ciucci, può dormire sonni tranquilli. Nessuno gli toglierà la poltrona, nonostante il crollo, pardon «l'anomalo cedimento» alla rampa di accesso al viadotto Scorciavacche della strada statale 121 Catanese in Sicilia del 30 dicembre scorso. Almeno questo è il messaggio che gli ha inviato fra le righe, ma nemmeno troppo, il ministro delle Infrastrutture

Viabilità

Oltre 2 milioni di veicoli nel primo week-end di esodo

«Si chiude positivamente il primo weekend di agosto senza disagi sulle strade e sulle autostrade gestite dall'Anas, con traffico sostenuto e volumi di veicoli in transito in linea con quelli registrati lo scorso anno», ha dichiarato l'Amministratore dell'Anas, Pietro Ciucci

Vacanze estive | Viabilità

Controesodo, concluso senza disagi il primo week end

«La nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria - ha affermato l'Amministratore Unico dell'Anas Pietro Ciucci - anche in questa domenica di bollino rosso ha sopportato il traffico particolarmente intenso e maggiore degli scorsi anni, senza disagi per l'utenza, come già registrato nella fase di esodo»

Vacanze 2011

Al via il secondo esodo estivo

Domani bollino nero sulla Sa-Rc. Ciucci (Anas): «Finora partenze ben distribuite nella settimana»