21 ottobre 2019
Aggiornato 07:00
Il caso

Pillola abortiva dei 5 giorni, il Ministero valuta ipotesi ricetta

Lo ha spiegato Vito De Filippo, sottosegretario alla Salute, rispondendo in Aula alla Camera a una interpellanza di Gian Luigi Gigli, deputato di Per l'Italia, sulla recente decisione della commissione Ue di fornire il medicinale che evita il concepimento senza ricetta.

Un prodotto apertamente criticato dalle associazioni cattoliche

In farmacia la pillola dei cinque giorni dopo

Per acquistarla servirà la ricetta e un test gravidanza negativo. L'annuncio è stato dato oggi dall'azienda farmaceutica che produce EllaOne, la Hra Pharma. Il farmaco è stato inserito dall'Aifa in fascia C, a totale carico del paziente

Nelle farmacie italiane potrebbe arrivare presto ellaOne

Pillola dei 5 giorni dopo presto in farmacia, ok dell'Aifa

Ora il passaggio in Gazzetta Ufficiale, Scienza & Vita: «E' un aborto mistificato. E' l'ennesima riprova di una deriva culturale che veicola messaggi fuorvianti»