27 novembre 2020
Aggiornato 12:00
Tessile

Tollegno 1900 presenta in Asia la collezione A/I 2020/21

L’azienda biellese ha presentando i prodotti di punta della prossima stagione fredda in due workshop organizzati a Tokyo e Shenzhen

Giovanni, Lincoln e Clemente Germanetti
Giovanni, Lincoln e Clemente Germanetti Ufficio Stampa

Con l’imprimatur del marchio «Feel the Yarn» sotto il cui nome rientrano tutte le attività del Consorzio Promozione Filati, l’azienda biellese ha presentando i prodotti di punta della prossima stagione fredda in due workshop organizzati a Tokyo e Shenzhen. Una significativa «riapertura» che ha permesso di riannodare con vigore relazioni commerciali già esistenti e di aprire nuove collaborazioni.

Prima Tokyo il 13 e 14 Ottobre («Feel the Yarn - Workshop Filati Tokyo - A/W 21.22 Move Beyond» - TOC di Ariake, Convention Hall), poi Shenzhen (20/21 ottobre - «Workshop Feel The Yarn Shenzhen» - Four Seasons Hotel) hanno fatto da palcoscenico alla presentazione della collezione A/I 20/21 di Tollegno 1900, innovativa nel nome - «Collection Box» - e negli intenti: celebrare i 120 anni dell’azienda.

Harmony trama
Harmony trama (Tollegno 1900)

Uno sguardo al futuro con consapevolezza

Riprende dunque dall’Asia la strategia di internazionalizzazione dell’azienda che guarda al futuro con consapevolezza. «I mesi che ci lasciamo alle spalle - spiegano da Tollegno 1900 - ci hanno portato a dover rivedere i nostri paradigmi e talvolta a ripensate anche modelli e strategie per riuscire a far fronte a urgenze e dinamiche determinate dall’attuale condizione del mercato globale. Abbiamo realizzato stress test per valutare come affrontare le criticità del periodo e, parallelamente, abbiamo continuato a progettare perché il tempo non si ferma e costruire il futuro deve rimanere una priorità».

L’azienda ha dunque deciso di presentare la propria collezione con incontri one-to-one a Tokyo e Shenzhen sposando le iniziative di visibilità del marchio «Feel the Yarn» sotto il cui nome rientrano tutte le attività del Consorzio Promozione Filati.

La collezione «Collection box»

La ripartenza è nel segno della propositività, come confermato dalla collezione «Collection box», sublimazione di tutti i valori promossi da Tollegno 1900. «Le nostre tradizionali collezioni «Luxury», «Classic» e «Performance» cedono il passo ad una nuova articolazione dei filati che, raggruppati in 9 schede-famiglie, vengono proposti in un box realizzato in cartone riciclato per mettere sempre l’accento sulla nostra attenzione all’ambiente. Abbiamo puntato su un nuovo modo di presentare i nostri prodotti che, oltre a mettere la lente sul loro valore individuale, li contestualizzasse all’interno di un progetto di più ampio respiro. Ciascun filato è infatti parte di un cosmo definito da tratti caratteristici che sono a loro volta espressione dei principi in cui l’azienda crede».

Il buon riscontro raccolto dal pubblico di addetti ai lavori asiatici, che hanno molto apprezzato la possibilità di ristabilire un contatto diretto e di aver i suggerimenti dei suppliers, fa comprendere all’azienda di aver imboccato la strada più corretta. «Siamo soddisfatti della nostra partecipazione - concludono da Tollegno 1900 - perché ora più che in passato il confronto e la condivisione delle idee sono determinanti. Iniziative come queste, oltre che funzionali alla presentazione della nuova collezione, sono utili per raccogliere impressioni sui passi che Tollegno 1900 ha intrapreso negli ultimi anni in tema di internazionalizzazione oltre che di sostenibilità, innovazione e ricerca. I feedback avuti sul campo ci fanno capire che tutte le scelte sostenute sono corrette e apprezzate. Siamo sulla strada giusta di un futuro di valore: per la qualità del prodotto, le lavorazioni e le persone che hanno sposato il nostro progetto, dipendenti e clienti in prima battuta».