4 luglio 2020
Aggiornato 00:30
Mobilità

L’auto elettrica più venduta in Italia nel 2019 è smart: perché sceglierla?

Smart, regina indiscussa delle citycar è la più venduta del mercato di autovetture elettriche in Italia: un italiano su quattro pensa e sceglie smart.

L’auto elettrica più venduta in Italia nel 2019 è smart: perché sceglierla?
L’auto elettrica più venduta in Italia nel 2019 è smart: perché sceglierla? Ufficio Stampa

Sono 2972 gli italiani che nel 2019 hanno optato per una smart elettrica. Un risultato avvincente che evidenzia una crescita del 144,8% di vendite rispetto all’anno precedente. Il modello più venduto in assoluto è rappresentato dalla EQ fortwo con 2359 immatricolazioni, seguito dal modello forfour scelto da 613 italiani.

Non vi è alcun dubbio insomma: la versione elettrica di smart rappresenta per gli italiani un concept unico: semplice, comodo, divertente ed eco sostenibile.

Ma perché gli italiani pensano e scelgono smart? Scopriamolo nel dettaglio.

Guidare una smart elettrica conviene: eccone i motivi

Dopo il successo riscosso nel 2019, EQ smart si ripropone sul mercato con i modelli fortwo e forfour completamente rinnovati, modificando non solo i loro dettagli estetici, ma anche la loro evoluzione digitale.

Sono infatti disponibili 4 nuove linee della citycar elettrica più famosa d’Italia: pure, passion, pulse e prime, caratterizzate da dettagli e personalizzazioni che evidenziano lo stile individuale ed unico di ogni versione proposta.

Scegliere EQ smart significa optare per la spensieratezza, l’eleganza e la mobilità agile in città, salvaguardando l’ambiente grazie alla guida a zero emissioni, caratteristica del mezzo.

Il costo della smart elettrica parte da 25000€ per la fortwo che diventa 25649€ per la forfour e arriva a 28394€ per l’acquisto della EQ fortwo cabrio.

La convenienza economica che deriva dall’acquisto di una EQ smart risiede nella riduzione ai minimi termini della manutenzione, nell’esenzione del bollo, nel modico costo dell’energia necessaria alla ricarica del mezzo e nell’esenzione del bollo.

Fattori determinanti nella scelta di queste agili vetture elettriche che ammortizzeranno il loro intero costo in 8 anni, rispetto all’utilizzo di una tradizionale vettura.

(Ufficio Stampa)

Le dichiarazioni di Maurizio Zaccaria, smart & innovative sales Senior manager Italia

Maurizio Zaccaria ci svela con una breve dichiarazione il segreto del successo di EQ smart in tutta la sua semplicità:

»La mobilità elettrica parte dalle città e oggi smart, grazie alle tradizionali doti di funzionalità, unite ai valori della guida a zero emissioni, ne è la migliore interprete. Per smart l’Italia è sempre stata uno dei mercati più importanti a livello globale, e i risultati ottenuti lo scorso anno, con una richiesta di vetture superiore alla nostra disponibilità, sono la dimostrazione che, in questa grande trasformazione del Marchio, siamo riusciti ancora una volta a conquistare il cuore degli italiani.»

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal