24 giugno 2017
Aggiornato 15:30

Coldplay, Chris Martin fa visita a piccolo fan malato di tumore

La band è a Manila nelle Filippine per un concerto

Roma, 5 apr. - Gesto di solidarietà per Chris Martin prima del concerto della sua band, i Coldplay, a Manila nelle Filippine. Il frontman ha fatto visita ad un piccolo fan del gruppo, Ken Santiago, ricoverato in ospedale a causa di un cancro al quarto stadio. Il bambino avrebbe dovuto assistere al concerto dei Coldplay ma le sue condizioni di salute glielo hanno negato poiché non aveva avuto la forza di svegliarsi presto la mattina di apertura delle prevendite per comprare il tagliando. Il fratello maggiore, così, intuendo lo stato d`animo di Ken, aveva lanciato un appello su Facebook.

"Una settimana fa - aveva scritto il fratello - Ken ha consegnato il biglietto per il concerto al nostro fratello minore. Non fa vedere che è triste, dice che è tutto ok. Ma possiamo percepire che lui voleva veramente essere lì. A causa delle sue condizioni non abbiamo potuto concederglielo. Ha accettato il fatto che non potrà essere al concerto dei Coldplay più speciale per lui. Vi scrivo questa lettera aperta per chiedervi un piccolo favore: se la band potesse solo fare un saluto o mandare un piccolo messaggio per lui per farlo sentire meglio". Grazie alle tante condivisioni il messaggio ha raggiunto la responsabile della società organizzatrice del concerto della band a Manila, Rhiza Pascua, che ha organizzato la visita di Chris Martin a Ken. Il ragazzo, che a causa degli effetti della malattia non riesce a parlare, ha comunicato tramite una lavagnetta, scrivendo a Martin "Non potrò mai ringraziarti abbastanza". Il frontman dei Coldplay non si è presentato a mani vuote, regalando a Ken il suo cappello, alcuni gadget ufficiali della band e l`ultimo album "A Head Full Of Dreams".