19 settembre 2019
Aggiornato 11:00
Depp A Venezia 72

Johnny Depp a Venezia: «Ho mangiato i miei cani»

Non bastava essere apparso in una forma discutibile alla 72esima edizione del Festival del Cinema, ecco che arriva l'ennesima dichiarazione al vetriolo dell'attore

VENEZIA - Solamente ingrassato e e trascurato? Ok la metamorfosi che ha dovuto effettuare per esigenze di copione per l’ultimo Black Mass, ma Johnny non si è ancora ripreso. Ma soprattutto, ci ha lasciato di stucco con alcune dichiarazioni shock: «Ho mangiato i miei cani», ha detto.

In Australia con i suoi cani
Insomma lo scorso aprile, Depp e la compagna, Amber Heard, volarono con il loro jet privato in Australia insieme ai loro amati cani, Pistol e Book. Il Paese australiano si sa, è molto severo in quanto alle leggi da rispettare ed una di queste vieta agli stranieri di importare illegalmente animali, cibi e piante dai loro Paesi. Gli animali, soprattutto, devono passare un periodo in quarantena. Ma Johnny e Amber non ci hanno badato e su di loro pesa anche una forte accusa che varrebbe 10 anni di prigione convertibili in una multa parecchio esosa. Ed i poveri animali sono oltretutto stati condannati a morte.

La dichiarazione shock
A Venezia 72 alla domanda di un giornalista che ha chiesto all'attore che fine avessero fatto i suoi cani Johnny Depp ha risposto: «Li ho uccisi e li ho mangiati, eseguendo alla lettera gli ordini di un australiano grasso e sudaticcio».

E Facebook mormora
Intanto Facebook è diviso sull'aspetto di Johnny. Per le fans più incallite, può persino ingrassare e trascurarsi ma restare sempre uno degli uomini più affascinanti al mondo. Per gli uomini, invece, arriva la rivincita e la voglia di dimostrare di essere invecchiato un po’ meglio di lui. Quel che è certo che l'animo ribelle Depp ce lo ha ancora eccome. Non si e’ smentito neanche stavolta ne’ per l’aspetto, ne’ per le sue dichiarazioni scioccanti.