6 dicembre 2019
Aggiornato 22:30

Vivienne Westwood contro Michelle Obama: orribile ciò che indossa

La stilista «punk»: Basterebbe una cosa che le sta bene, qualcosa che la rende un essere umano più elegante.

LONDRA - «Non parliamo di lei. E' orribile ciò che indossa»: la stilista britannica Vivenne Westwood boccia così lo stile della First Lady statunitense Michelle Obama.
«Non voglio parlare di lei», ha spiegato in un'intervista al New York Times. «Davvero, non posso - ha proseguito - è una signora molto bella, ma è un fallimento con gli abiti che le stanno bene».

Westwood, 71enne creatrice «punk», ha poi ricordato che Jackie Kennedy era una «cosa del tutto diversa». «Basterebbe una cosa che le sta bene, qualcosa che la rende un essere umano più elegante. E' a questo che serve la moda. E' qui per aiutare, non solo per farti sembrare più conservatore», ha concluso la regina della moda britannica.