28 giugno 2022
Aggiornato 14:00
Presidenziali USA 2012

La marcia dei Muppets in difesa della TV pubblica americana

Lo sfidante repubblicano Mitt Romney, in uno dei dibattiti televisivi con il presidente Barack Obama, aveva minacciato di tagliare i fondi federali alla Tv pubblica americana

WASHINGTON - Pupazzi e peluche giganti ispirati ai celebri personaggi 'muppets' delle serie Tv educativa 'Sesamo apriti' hanno marciato oggi sul Capitol Hill di Washington insieme a diverse centinaia di sostenitori della televisione pubblica americana, in quella che è stata ribattezzata come la «marcia del milione di marionette», a favore del finanziamento al servizio pubblico televisivo Usa. Lo sfidante repubblicano Mitt Romney, in uno dei dibattiti televisivi con il presidente Barack Obama, aveva minacciato di tagliare i fondi federali alla Tv pubblica.

«Non si tratta solo di 'Sesamo Apriti'», ha spiegato all'Afp il co-organizzatore della manifestazione, Michael Bellavia, «parliamo di sostegno all'intero ecosistema dei media pubblici - dalla Tv alla radio a internet». A fianco della rana Kermit e di altri personaggi delle celebre serie dei Muppets come Ernie e Bert, alcuni manifestanti avevano maschere di Romney o si erano travestiti da mostri a tema di Halloween.

Nel sistema americano, il 15% del sostegno finanziario complessivo alla Tv pubblica viene da Washington. Donazioni da fondazioni e individui fanno il resto. La Corporation for Public Broadcasting, creata negli anni '60 per veicolare i fondi ai media pubblici, non ha partecipato direttamente alla manifestazione, ma in una breve dichiarazione all'Afp ha detto di «apprezzare le manifestazioni di sostegno per i valori del servizio pubblico televisivo».