9 agosto 2020
Aggiornato 19:00
Ancora polemiche

Naomi vs Pellegrini: Federica sembra un maschiaccio

«La Pellegrini - ha sbottato Naomi Campbell - ha perso troppo tempo davanti ai riflettori, doveva dedicarsi di più alla sua professione anziché pensare di sostituirsi a una top model nelle sue numerose comparsate»

LONDRA - «La Pellegrini - ha sbottato Naomi Campbell - ha perso troppo tempo davanti ai riflettori, doveva dedicarsi di più alla sua professione anziché pensare di sostituirsi a una top model nelle sue numerose comparsate». Con queste dure e seccate parole la regina delle passerelle ha mosso le sue accuse verso la nuotatrice che non ha riportato alle Olimpiadi in corso i risultati sperati. A trasparire è uno stato di frustrazione della modella verso le atlete che sempre più spesso vengono scelte come testimonial di brand di abbigliamento.

ALCUNE SPORTIVE SEMBRANO MASCHIACCI - Attualmente impegnata nella capitale britannica per la sua partecipazione alla cerimonia di chiusura dei giochi olimpici, che si terrà domenica 12 agosto, la Venera Nera ha proseguito «senza pietà» ad esprimere il proprio parere sulla questione: «Le sportive non hanno i fisici adatti, sono troppo muscolose e di certo non rappresentano i canoni della femminilità classica, anzi alcune sembrano dei veri e propri maschiacci!»

FEDERICA IN UNO SPOT AL POSTO DELLA CAMPBELL - Come è possibile che la top model per eccellenza si senta minacciata e tanto infastidita da qualche incarico ottenuto dalle atlete nella moda? Stando alle indiscrezioni in rete Federica Pellegrini avrebbe soffiato a Naomi il ruolo in uno spot per un nuovo trattamento di epilazione. Ecco la ragione che spiegherebbe tanto risentimento.