18 agosto 2019
Aggiornato 09:00
Concerti musicali

I Black Keys tornano in Italia

Sabato 1 dicembre 2012 si esibirà al Palaolimpico di Torino per l'unica data prevista in Italia. Il concerto nel capoluogo piemontese riporta i Black Keys nel nostro Paese a meno di un anno dal live all'Alcatraz di Milano

MILANO - «Incredibile, magnetico, pieno di canzoni pazzesche, nessun riempitivo, di gran lunga l'album rock più potente e irresistibile dell'anno». Il quotidiano The Independent definisce così l'ultimo album dei Black Keys intitolato «El Camino». Dopo il doppio sold out al Madison Square Garden di New York, il duo formato da Daniel Auerbach (voce e chitarra) e Patrick Carney (batteria), originario di Akron (Ohio) negli Stati Uniti, annuncia un tour nelle più prestigiose arene europee che toccherà Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Olanda e Germania. Sabato 1 dicembre 2012 si esibirà al Palaolimpico di Torino per l'unica data prevista in Italia. Il concerto nel capoluogo piemontese riporta i Black Keys nel nostro Paese a meno di un anno dal live all'Alcatraz di Milano. I biglietti saranno in vendita dal 4 Aprile.

Un disco estivo pubblicato in inverno - Pubblicato a dicembre 2011 su etichetta Nonesuch e subito apprezzato da pubblico e critica, «El Camino» è entrato direttamente al numero due della Billboard Top 200 ed è già stato certificato Disco di Platino in Australia, Canada, Nuova Zelanda e Disco d'Oro in Francia, Irlanda, Inghilterra e Stati Uniti. Prodotto da Danger Mouse e dai Black Keys, le undici tracce del disco sono state registrate a Nashville nella primavera del 2011. «El Camino» contiene i singoli Lonely Boy, il cui video su YouTube ha superato undici milioni di views, e Gold On The Ceiling.
«E' un disco estivo pubblicato in inverno - ha scritto il Los Angeles Times -, un disco dance però rock. E' un disco che va bene per una festa, per guidare in autostrada. E' un disco che dice Amo il rock and roll e starò fuori tutta la notte».