20 settembre 2019
Aggiornato 08:00
Opera di un'artista 35enne

La Regina Elisabetta ritratta con le gambe in mostra

La monarca ritratta seduta, 400 ore di lavoro a Buckingham Palace per Darren Baker. L'olio su tela, presentato ieri durante una cerimonia all'Abbazia di Westminster

LONDRA - Sono servite 400 ore di lavoro per l'ultimo ritratto della Regina Elisabetta, che vede la monarca seduta a Buckingham Palace in una posa insolita, che rivela le gambe. Si tratta di un'opera dell'artista 35enne Darren Baker, già ritrattista di Tony Blair e del Principe Carlo, noto per il suo «realismo classico».

L'olio su tela, presentato ieri durante una cerimonia all'Abbazia di Westminster, ritrae la regina in un abito blu, impreziosito da una collana di perle e un fermaglio con cinque papaveri (fiore che nel Regno Unito ricorda i caduti in guerra). Il quadro è stato commissionato per il 90esimo anniversario della Royal British Legion, l'associazione britannica degli ex-combattenti, e per festeggiare l'85esimo compleanno di sua Maestà. «Il mio scopo era catturare la grazia di una monarca meravigliosa e allo stesso tempo incorporare l'essenza della Legione», ha dichiarato Baker, il quale sul sito internet ha tuttavia pubblicato il suo lavoro assieme - ha ironizzato il Mail online - ad una donna nuda su una pelle di pecora.