12 aprile 2021
Aggiornato 20:30
Gossip

Valeria Solarino: «Non potrei fare l'attrice comica»

La compagna di Giovanni Veronesi a Venezia con il film

VENEZIA - «Non potrei mai fare l'attrice comica. La comicità bisogna averla dentro, è una questione di tempi, non s'impara, al massimo potrei fare la spalla». Lo dichiara Valeria Solarino a Tu Style, in edicola domani.
La Solarino, alla Mostra del cinema di Venezia durante le Giornate degli autori con il film Ruggine, sembra molto soddisfatta della sua vita privata e a questo proposito afferma: «Ho tutto quello che mi serve, tutto quello che voglio. Il lavoro che ho scelto, gli amici, la persona che amo e che mi ricambia (Giovanni Veronesi, ndr). Sono assolutamente monogama, non sento neppure l'esigenza di formalizzare una promessa d'amore che si rinnova tutti i giorni».