6 dicembre 2019
Aggiornato 21:00
Dal 4 Dicembre su Raiuno

Milly Carlucci torna in tv con «Millevoci»

La conduttrice sul numero in edicola di «Tv Sorrisi e Canzoni»: volevamo portare anche in Italia la realtà dei gruppi corali

ROMA - Milly Carlucci tornerà in onda su Raiuno dal prossimo 4 dicembre con il talent show 'Millevoci', dedicato ai gruppi corali. Sul numero in edicola di Tv Sorrisi e Canzoni la conduttrice racconta in anteprima i segreti dello show. «Mi è venuto in mente di portare in scena i gruppi corali osservando il fenomeno Glee (serie americana di culto in onda su Sky e presto su Italia 1, ndr). Volevamo portare anche in Italia questa realtà, tutta speciale, dei gruppi - spiega la conduttrice - che cantano e ballano contemporaneamente. È un mondo incredibile che non pensavamo esistesse. Un'aggregazione spontanea di tante persone che, per passione, si riuniscono con l'unico obiettivo di far musica. Per loro - prosegue - non c'è uno sbocco discografico, ma tutt'al più raduni o feste di piazza. Non vivono di culto della personalità, ma è fondamentale lo spirito di squadra».

SFIDE A TEMA - «Quanto al programma, stiamo organizzando delle sfide a tema: in ogni puntata entrerà in scena l'ospite musicale della puntata e ci si focalizzerà sui suoi successi. In giuria avremo tre esperti. Se ci si affida ai vip ci si può lasciar andare anche a giudizi pindarici. Ma in questi gruppi il livello artistico - conclude Carlucci - è straordinario, meritano professionalità assoluta. I contratti per i giurati e gli ospiti non sono ancora chiusi, ma stiamo 'corteggiando', tra gli altri, Baglioni, Renato Zero, Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Gigi D'Alessio».