16 ottobre 2019
Aggiornato 01:00

La Finlandia celebra il suo Kimi Raikkonen: ambasciatore per lo sport

Un riconoscimento senza precedenti quello attribuitogli dal primo ministro Juha Sipila allo Sport gala di Helsinki: «Non sono abituati ai discorsi ufficiali – ha detto Iceman – ma ringrazio la famiglia e la Ferrari per il sostegno»

HELSINKI – Ambasciatore per lo sport: un riconoscimento mai attribuito in precedenza dal governo finlandese. A riceverlo dalle mani del primo ministro Juha Sipila, nel corso dello Sport gala di Helsinki martedì 17 gennaio, è stato Kimi Raikkonen. Fino all’ultimo, la presenza di Kimi è stata tenuta segreta agli stessi partecipanti del gala. «Non sono tanto abituato ai discorsi ufficiali – ha detto Raikkonen – ma voglio augurare il meglio ai vincitori di ogni categoria… e anche a chi non ha vinto quest’anno. Voglio ribadire quanto sia stato importante il sostegno della famiglia, delle persone fidate che mi accompagnano e del team Ferrari con il quale ho lavorato per tanti anni». Nel 2017, la Finlandia celebra il centenario della sua indipendenza come nazione.