14 novembre 2019
Aggiornato 07:30
Rugby

Mondiali di Rugby, Sudafrica campione: Inghilterra battuta 32-12

Terzo Mondiale della sua storia per il XV sudafricano dopo quelli vinti nel 1995 e nel 2007, proprio contro l'Inghilterra in finale

Mondiali di Rugby, Sudafrica campione: Inghilterra battuta 32-12
Mondiali di Rugby, Sudafrica campione: Inghilterra battuta 32-12 ANSA

YOKOHAMA - Al Nissan Stadium di Yokohama il Sudafrica si laurea campione del mondo di rugby grazie alla vittoria per 32-12 in finale contro l'Inghilterra. Terzo Mondiale della sua storia per il XV sudafricano dopo quelli vinti nel 1995 e nel 2007, proprio contro l'Inghilterra in finale.

Springboks sempre avanti nel punteggio

Nella finalissima del Mondiale, gli Springboks sempre avanti nel punteggio senza concedere nulla agli inglesi. Per la prima ora di gioco Sudafrica avanti 18-12, ma entrambe le formazioni segnano punti solo su calcio di punizione. Sei quelli realizzati da Pollard per i sudafricani contro i 4 di Farrell per gli inglesi che tengono il punteggio in equilibrio fino al 68' con la meta di Mapimpi che fa volare il XV sudafricano sul +13. Gli Springboks a 6' dal termine chiudono i giochi con un'altra meta, questa volta di Kolbe con successiva trasformazione ancora di Pollard che chiude la contese sul 32-12 in favore del Sudafrica.