20 gennaio 2021
Aggiornato 07:30
Calcio

Roma: vicinissimo il ritorno di Pellegrini

L’agente del centrocampista del Sassuolo ha incontrato la dirigenza giallorossa e l’accordo per l’arrivo del calciatore a Trigoria è stato ratificato. Pellegrini raggiungerà a Roma il suo allenatore Di Francesco

ROMA - E’ tutto fatto e tutto stabilito: niente Milan, niente estero, Lorenzo Pellegrini torna alla Roma, là dove è nato e cresciuto, là dove vuole ora affermarsi dopo l’ottima stagione al Sassuolo che gli ha permesso anche di conquistare la maglia della Nazionale. Il procuratore di Pellegrini ha incontrato la dirigenza romanista e trovato l’accordo per il centrocampista a Trigoria, grazie al diritto di riacquisto che i giallorossi stanno per esercitare con la società emiliana a cui andranno i 10 milioni di euro pattuiti. Pellegrini, ormai maturo per una grande piazza, è pronto a mettersi in gioco in una formazione che punterà, come minimo, alle prime quattro posizioni della serie A e a ben figurare in Europa; l’approdo sulla panchina della Roma di Eusebio Di Francesco, tecnico di Pellegrini a Sassuolo, potrà essere l’ala protettiva per spiccare definitivamente il volo e giocarsi anche le possibilità di partecipare al prossimo campionato del mondo di Russia.