20 gennaio 2021
Aggiornato 23:00
Calcio

Mercato: il Milan molla Pellegrini

Sempre più lontano il centrocampista del Sassuolo, ormai prossimo a tornare alla Roma e troppo complicato da raggiungere per i rossoneri, pronti a virare su altri obiettivi

MILANO - Lorenzo Pellegrini e il Milan, una storia destinata a non concretizzarsi dopo che i rossoneri sembravano ad un passo dal talentuoso centrocampista romano del Sassuolo, tanto apprezzato da Vincenzo Montella che lo aveva allenato nelle giovanili romaniste qualche anno fa. L’arrivo di Kessie, i tentativi per Lucas Biglia, Fabregas, Badelj e Baselli, il rilancio di Montolivo, hanno frenato una trattativa che era decollata ma che ha trovato numerosi ostacoli sul suo cammino, primo fra tutti il forte volere della Roma di esercitare il suo diritto di riacquisto con il Sassuolo e, complice il probabile arrivo di Eusebio Di Francesco sulla panchina giallorossa, la volontà di calciatore e tecnico di continuare a lavorare assieme dopo la bella avventura in Emilia. Il Milan rinuncia, pronto ad investire il suo budget (tornato finalmente ad essere discretamente cospicuo) su altri obiettivi, su un buon terzino destro, un attaccante esterno ed un centravanti di caratura internazionale.