23 febbraio 2024
Aggiornato 21:30
Calcio

Pruzzo: “Ecco quanto manca al Milan per tornare grande”

L’ex centravanti della Roma analizza l’attuale situazione dei rossoneri ed i progetti futuri

Il Milan 2016-2017 va a caccia del ritorno in Europa
Il Milan 2016-2017 va a caccia del ritorno in Europa Foto: ANSA

ROMA - Col passaggio ai cinesi ad un passo e la rincorsa alla Coppa Uefa in pieno svolgimento, il Milan si appresta a vivere gli ultimi due mesi di questa stagione con l’obiettivo di tornare protagonista. Ma quanto manca ancora ai rossoneri per riprendersi il ruolo di grande protagonista del calcio italiano? A rispondere prova Roberto Pruzzo, ex attaccante della Roma negli anni ottanta ed oggi opinionista radiotelevisivo: «Il Milan quest’anno ha iniziato un percorso interessante, ma è ancora indietro rispetto a Juventus, Roma, Napoli e anche Inter; penso che con 3-4 acquisti di spessore i rossoneri possano tornare già dalla prossima stagione a competere per le prime posizioni, a patto che ci siano soldi e idee». La nuova proprietà è dunque chiamata a potenziare un organico discreto ma non ancora attrezzato per vincere: l’obiettivo dovrà essere quello di blindare i (pochi) big presenti in rosa (Donnarumma, Romagnoli, Bonaventura e Suso su tutti) e reperire sul mercato due terzini di alto livello, un difensore centrale di carisma ed esperienza da affiancare a Romagnoli, un regista di caratura internazionale ed un centravanti da oltre 20 reti stagionali. Non impossibile da raggiungere come traguardo, basta spendere e spendere bene.