8 agosto 2020
Aggiornato 17:00
Calcio

Milan: torna di moda Paredes

L’argentino della Roma, poco utilizzato da Spalletti e già inseguito dai rossoneri in estate, resta una valida soluzione per rinforzare il centrocampo milanista a gennaio

MILANO - Leandro Paredes: ritorno al futuro per il Milan che già in estate ha corteggiato invano il centrocampista argentino della Roma, vedendosi poi rifiutare l’offerta dai giallorossi. Vincenzo Montella, allenatore rossonero, aveva inserito l’ex regista dell’Empoli in cima alla sua lista dei desideri che Adriano Galliani, complici anche le casse desolatamente vuote, non ha minimamente esaudito, raccattando qua e là i vari Pasalic, Sosa e Mati Fernandez, gregari o poco più. A gennaio, però, con i soldi della nuova proprietà, la campagna acquisti del Milan potrebbe prendere un’altra forma e regalare a Montella qualche rinforzo di qualità, fra cui proprio quel Paredes a lungo inseguito fra luglio ed agosto. Che i rossoneri nel mercato invernale dovranno investire a centrocampo è scontato, e Marco Fassone, prossimo amministratore delegato del club, ha già in agenda un paio di appuntamenti con registi che piacciono al tecnico milanista, ovvero Badelj della Fiorentina e Brozovic dell’Inter; ma occhio anche a Paredes che a Roma sta trovando poco spazio e che a gennaio potrebbe spingere per una cessione abbozzata in agosto e forse fattibile in inverno.