28 settembre 2020
Aggiornato 18:00
Calciomercato

Bargiggia: «Mammana non andrà al Milan»

Il giornalista Mediaset, esperto di calciomercato, gela i tifosi rossoneri escludendo la possibilità che il promettente difensore argentino vesta la maglia milanista nella prossima stagione.

MILANO - E' stato il nome più pronunciato nel recente mercato di gennaio: Emanuel Mammana, difensore argentino del River Plate ambito, sembrava ad un passo dal trasferimento alla Fiorentina, salvo poi rinunciare all'approdo alla corte di Paulo Sousa a causa di diverbi fra le due società che hanno finito per litigare in una trattativa che si è arenata proprio sul più bello. Su Mammana si è poi mosso pesantemente il Napoli, subito affiancato da un Milan alla ricerca di un compagno di Alessio Romagnoli per la prossima stagione, con Alex e Zapata in scadenza di contratto e Mexes fuori dai progetti tecnici dell'allenatore (inspiegabilmente, peraltro).

Paolo Bargiggia, giornalista della redazione sportiva di Mediaset ed esperto di calciomercato, frena però gli entusiasmi rossoneri e rivela: «So che su Mammana si sono mosse Napoli e Milan, ma so anche che sull'argentino sono piombate pesantemente tre grandi squadre inglesi e due tedesche, per cui ritengo improbabile un suo sbarco in Italia in quanto ormai le società italiane non possono competere sul mercato con Inghilterra e Germania, pronte a spendere sia per il cartellino che per l'ingaggio dei calciatori. Se il Milan prende Mammana, oltre a far un buon affare torna prepotentemente protagonista sul mercato, ma la vedo dura». Già, anche perchè il Milan di un tempo non avrebbe affiancato Mammana a Romagnoli, ma avrebbe affiancato Romagnoli a Thiago Silva.