6 dicembre 2019
Aggiornato 01:00

Moto2: Rabat continua a dettare legge

Lo spagnolo del Marc VDS Racing Team è il più veloce sul circuito di Phillip Island, dove domani è in programma il Gran Premio d'Australia, 16esima prova in calendario. In ritardo gli italiani: Franco Morbidelli è 12esimo seguito da Mattia Pasini.

PHILLIP ISLAND - Esteve Rabat continua a dettare legge nelle qualifiche della Moto2. Lo spagnolo del Marc VDS Racing Team è il più veloce sul circuito di Phillip Island, dove domani è in programma il Gran Premio d'Australia, 16esima prova in calendario. Rabat gira in 1'32:470 e centra la pole numero 11 in carriera, la nona stagionale. Deve accontentarsi della seconda piazza, per soli 15 millesimi, Johann Zarco mentre al terzo posto c'è Mika Kallio, compagno di squadra di Rabat e attardato di 228 millesimi. In ritardo gli italiani: Franco Morbidelli è 12esimo a 0:613, seguito da Mattia Pasini che prende invece 641 millesimi da Rabat.