10 luglio 2020
Aggiornato 21:30
Calcio italiano

La Serie B torna a 22 squadre

Sulla base delle domande di ripescaggio che dovranno pervenire entro le ore 13:00 di lunedì 25 agosto prossimo, la FIGC pubblicherà la graduatoria che consentirà l'individuazione della Società avente diritto.

ROMA - Il Consiglio Federale, deliberando all'unanimità secondo quanto disposto dall'Alta Corte di Giustizia Sportiva presso il CONI, ha provveduto al ripristino dell'organico del Campionato Serie B a 22 squadre. È quanto si legge in un comunicato della FIGC. Il Consiglio ha inoltre deliberato di adottare, confermandoli, i criteri (Classifica finale dell'ultimo Campionato - Tradizione sportiva della città - Media spettatori delle ultime stagioni) e le procedure già contenuti e adottati dalla FIGC nel Comunicato Ufficiale n.171/A per l'integrazione degli organici dei Campionati professionistici 2014/15.

Sulla base delle domande di ripescaggio che dovranno pervenire entro le ore 13:00 di lunedì 25 agosto prossimo, la FIGC pubblicherà la graduatoria che consentirà l'individuazione della Società avente diritto. La Lega Serie B, all'esito di tale determinazione, provvederà al completamento del Calendario 2014/15, con la relativa pubblicazione.