19 novembre 2019
Aggiornato 19:00

Stagione finita per Paul George

Durante un test di allenamento a Las Vegas in vista dei prossimi Mondiali in programma a fine agosto in Spagna, la ventiquattrenne guardia degli Indiana Pacers ha riportato la frattura di tibia e perone sbattendo contro il sostegno del canestro mentre cercava di stoppare James Harde.

LAS VEGAS - Stagione finita ancor prima di cominciare per Paul George. Durante un test di allenamento a Las Vegas in vista dei prossimi Mondiali in programma a fine agosto in Spagna, la ventiquattrenne guardia degli Indiana Pacers ha riportato la frattura di tibia e perone sbattendo contro il sostegno del canestro mentre cercava di stoppare James Harde.

TORNERÒ PIÙ FORTE DI PRIMA - Terribili le immagini televisive con la gamba destra che si è spezzata all'altezza della tibia. "Non sappiamo con certezza la misura dell'infortunio - ha detto coach Jerry Colangelo - pensiamo solo a stare vicini al ragazzo aspettando le decisioni dello staff medico». Dal giocatore i ringraziamenti via twitter «Grazie a tutti per l'affetto ed il supporto. Tornerò più forte di prima».