19 gennaio 2020
Aggiornato 20:30
Calcio - Serie A

Il Cagliari di Zeman avrà il suo stadio

È giunto il tanto atteso ok da parte della Commissione Provinciale di Vigilanza per quanto riguarda la capienza dello Stadio Sant’Elia, portata a 12.000 posti. Così il Cagliari potrà finalmente giocare in casa. Sul fronte mercato la società rossoblu ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo di Donsah del Verona.

CAGLIARI - Finalmente. Il tanto atteso ok della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo per i 12mila posti allo stadio Sant'Elia è arrivato. La documentazione prodotta dal Comune di Cagliari, in relazione al progetto stralcio di ristrutturazione dello stadio, è stata valutata stamani favorevolmente e la Commissione ha espresso «parere di conformità del progetto alla normativa sugli impianti sportivi. Dopo questa fase di valutazione progettuale - spiega la Prefettura -, potrà seguire, una volta ultimati i lavori, quella successiva finalizzata al rilascio del parere di agibilità».

DAL VERONA ARRIVA DONSAH - Buone notizie per i tifosi rossoblu anche sul fronte mercato: il Cagliari di Zeman ha messo a segno un altro colpo. In una nota, il club isolano ha infatti ufficializzato l'acquisto a titolo definitivo di Godfred Donsah dal Verona.