24 giugno 2021
Aggiornato 14:00
Mondiali | Kazan 2014

Scherma, Bianco e Sinigaglia al tabellone principale

Le uniche due azzurre in gara nella prova femminile sono state Ilaria Bianco e Lucrezia Sinigaglia. Entrambe hanno conquistato il pass per nel tabellone principale, raggiungendo così le altre due azzurre: Irene Vecchi e Rossella Gregorio, ammesse di diritto nel main draw quali teste di serie.

KAZAN - Inizia bene l'avventura azzurra ai Campionati del Mondo di scherma di Kazan 2014. La prima giornata infatti hanno visto lo svolgimento delle fasi di qualificazione delle prove di sciabola. Le uniche due azzurre in gara nella prova femminile sono state Ilaria Bianco e Lucrezia Sinigaglia. Entrambe hanno conquistato il pass per nel tabellone principale, raggiungendo così le altre due azzurre: Irene Vecchi e Rossella Gregorio, ammesse di diritto nel main draw quali teste di serie.

Per la Sinigaglia l'olimpica Kim
Nella fase a gironi, Lucrezia Sinigaglia, al suo esordio in una prova iridata individuale, ha vinto due dei cinque match affrontati, mentre Ilaria Bianco ne ha vinti tre ed è uscita sconfitta da due. Nei successivi assalti del tabellone di qualificazione, la prima ha avuto ragione della tedesca Alexandra Bujdoso col punteggio di 15-12, mentre Ilaria Bianco è approdata al turno principale superando per 15-7 l'azera Fatima Ibrahimova.
Il primo turno del tabellone principale scatterà alle 10 di venerdi 18 luglio. Lucrezia Sinigaglia dovrà affrontare la campionessa olimpica di Londra 2012, la coreana Kim, mentre Irene Vecchi se la vedrà con la giapponese Hamada. Rossella Gregorio sfiderà la tedesca Anna Limbach ed Ilaria Bianco invece la cinese Shen.