20 luglio 2019
Aggiornato 17:30

Armstrong confesserà a Oprah Winfrey il suo doping

Armstrong si sarebbe accordato per un'intervista televisiva, la prima da quando è stato radiato dalle competizioni sportive, con Oprah Winfrey. L'intervista che sarà registrata ad inizio settimana, dovrebbe andare in onda su «Winfrey's OWN TV» giovedì prossimo

NEW YORK - In un articolo postato sul suo sito questa notte, USA Today anticipa che, secondo «una persona molto informata della situazione», Lance Armstrong è pronto a confessare in un'intervista tv di essersi dopato nel corso di tutta la sua carriera sportiva.

Armstrong si sarebbe accordato per un'intervista televisiva, la prima da quando è stato radiato dalle competizioni sportive, con Oprah Winfrey. L'intervista che sarà registrata ad inizio settimana, dovrebbe andare in onda su «Winfrey's OWN TV» giovedì prossimo.

La scorsa settimana il New York Times aveva anticipato che il ciclista, 41 anni, stava considerando l'ipotesi di ammettere di aver usato sostanze vietate per migliorare le sue prestazioni. Una condizione indispensabile per poter avanzare una richiesta di revoca del divieto alle competizioni sportive.

In esclusiva per l'Italia su DMAX venerdì 18/1 ore 21.15 - L'intervista evento verrà trasmessa giovedì 17 gennaio sul canale Own (Oprah Winfrey Network), in diretta streaming sul sito oprah.com e in esclusiva per l'Italia venerdì 18 gennaio alle ore 21:15 su DMAX (Canale 52 digitale terrestre e Canale 28 di TivùSat e canale 808 di Sky) e in replica domenica 20 gennaio alle ore 10,55.

Nello speciale di 90 minuti, la signora della tv Oprah Winfrey intervista Armstrong nella sua casa ad Austin, in Texas spaziando dall'accusa di uso di sostanze dopanti da parte dell'Anti-Doping Agency degli Stati Uniti, alla perdita dei titoli vinti, dalle dimissioni da Presidente dei LIVESTRONG, fondazione per la lotta contro il cancro da lui creata, alla squalifica a vita dalle competizioni professionali.