14 novembre 2019
Aggiornato 17:30

Super Federer, sorpassato Sampras

Il migliore tennista della storia, con 287 settimane in cima al ranking ATP

MILANO - Dopo l'aggancio, ecco il sorpasso. Lunedì 16 luglio 2012 Roger Federer diventa il migliore nella storia del tennis, avendo toccato quota 287 settimane in vetta al ranking Atp e avendo così superato l'americano Pete Sampras, fermo a 286. Il 31enne di Basilea, che aveva ritrovato la vetta della classifica dopo il settimo successo in carriera a Wimbledon in finale contro Andy Murray, è stato festeggiato dall'Atp con un «16.07.2012. Si fa la storia. Complimenti Roger» sulla homepage del proprio sito.

Alle spalle di Federer e Sampras, ci sono Ivan Lendl (270), Jimmy Connors (268) e John McEnroe (170). I prossimi obiettivi per 'Re Roger' sono: diventare il numero 1 «più anziano» di tutti i tempi, primato che attualmente appartiene ad Andre Agassi, al comando del ranking Atp a 33 anni e 131 giorni nel 2003, e completare la sua infinita bacheca con l'ultimo titolo non ancora vinto, l'oro olimpico nel singolare maschile, cui darà l'assalto ad agosto, ancora sull'erba di Wimbledon.