25 agosto 2019
Aggiornato 08:00

I bookmaker puntano sul Bayern Monaco

Nelle quote degli allibratori l'impresa del Chelsea si gioca a 2.70. Di Matteo: La gara si vince con la difesa. Le possibilità di vittoria penso siano 50 e 50. Dobbiamo restare uniti e umili, e sfruttare l'esperienza della vecchia guardia

ROMA - Champions League all'epilogo: sabato sera appuntamento la finalissima, con i bookmaker che puntano forte su un Bayern Monaco che disputerà la partita tra le mura amiche dell'Allianz Arena. Un vantaggio decisivo per gli allibratori che offrono nell'1-X-2 la vittoria dei bavaresi a 1.80, mentre sale a 4.50 il colpo di coda del Chelsea, pronto ad assumere il ruolo di Davide contro Golia ripetendo l'impresa compiuta contro il Real Madrid. Quota 3.50 invece per il pareggio. Nel testa a testa in divario tra le due squadre si assottiglia, ma l'ago pende sempre in favore dei tedeschi: Bayern a 1.45 contro il 2.70 sul trionfo inglese.

Di Matteo: La gara si vince con la difesa - «Umiltà e esperienza». Sono queste le parole chiave di Roberto Di Matteo in preparazione della finalissima di Champions League tra il suo Chelsea e il Bayern Monaco, in programma sabato sera alle 20.45 all'Allianz Arena: «Loro giocano in casa, ma in una partita così non esistono favoriti. I pericoli? Robben, Ribery, e poi Gomez, che ha fatto solo 41 gol in stagione... - scherza il tecnico italiano -. La nostra difesa dovrà fare ancora una grande partita». Tante le assenze, e pesanti, per i Blues: squalificati, infatti, il capitano John Terry, il terzino Ivanovic e i centrocampisti Ramires e Raul Meireles. Il capitano sarà Frank Lampard, mentre in difesa ci saranno David Luiz e Gary Cahill, recuperati dai rispettivi infortuni. «Le possibilità di vittoria penso siano 50 e 50. Dobbiamo restare uniti e umili, e sfruttare l'esperienza della vecchia guardia. Abbiamo tutte le carte in regola per vincere la Coppa».