20 gennaio 2022
Aggiornato 15:30
Coppa Italia Tim Cup

Il Napoli è in finale contro la Juve

La squadra di Mazzarri batte 2-0 il Siena nella semifinale di ritorno di Tim Cup e stacca il biglietto per la finale. Il 20 maggio allo stadio Olimpico di Roma contenderà il trofeo alla Juventus, che ha eliminato il Milan nella prima semifinale

NAPOLI - Il Napoli batte 2-0 il Siena nella semifinale di ritorno di Tim Cup e stacca il biglietto per la finale. Il 20 maggio allo stadio Olimpico di Roma contenderà il trofeo alla Juventus, che ha eliminato il Milan nella prima semifinale. La squadra di Mazzarri, che aveva perso 2-1 il match d'andata in Toscana, impiega solo dieci minuti per sbloccare il risultato: Lavezzi batte una punizione dalla destra e Vergassola insacca nella propria porta con una sfortunata deviazione sulla quale Brkic non può nulla. Il San Paolo, esaurito per l'occasione, esplode di gioia e il Siena accusa il colpo: al 31' perfetto contropiede del Napoli, Lavezzi allarga per Hamsik che crossa a centro area dove Cavani insacca di testa. Prima del riposo Inler ci prova col destro dal limite, Brkic respinge con i pugni.

Una finale attesa quindici anni - Nella ripresa il Siena prova a riaprire la partita, ma non va oltre uno sterile possesso palla. Anzi, è il Napoli in contropiede a sfiorare il 3-0, ma Lavezzi e Hamsik sbagliano due comode occasioni. Nei minuti finali i toscani ci provano con più convinzione, ma De Sanctis non corre nessun rischio. I tifosi del Napoli si lasciano andare a un urlo liberatorio quando l'arbitro Valeri fischia la fine. La squadra azzurra torna in finale di Tim Cup dopo quindici anni: nel 1997 si arrese al Vicenza.