26 maggio 2020
Aggiornato 04:00
Coppa Italia Tim Cup

Uno-due Inter, Genoa al tappeto

I nerazzurri vincono 2-1 e passano ai quarti. Evidente la superiorità al cospetto degli ospiti fin troppo rimaneggiati. Ai quarti la squadra di Ranieri se la vedrà col Napoli: il 25 gennaio al San Paolo

MILANO - Dopo la vittoria nel derby, l'Inter centra la qualificazione ai quarti di Tim Cup: battuto il Genoa per 2-1 al termine di una partita che non è mai stata in bilico. Evidente la superiorità dei nerazzurri al cospetto degli ospiti fin troppo rimaneggiati.

Inizia la ripresa e l'Inter fa subito il bis - Il match si mette subito bene per gli uomini di Ranieri che passano in vantaggio al 9' con Maicon: il brasiliano si inventa un collo destro da fuori che si infila all'incrocio dei pali. Nulla da fare per Lupatelli e Inter avanti. I nerazzurri creano pericoli, Sneijder e Castaignos si trovano, mentre i rossoblù non pungono. E' proprio il numero 10 a sfiorare il raddoppio, ma Lupatelli si oppone al suo destro potente dal limite dell'area. Genoa pericoloso solo nel finale di tempo con una botta da fuori alta di poco di Constant.
Inizia la ripresa e l'Inter fa subito il bis. Al 50' splendido triangolo di prima tra Poli e Obi con l'ex sampdoriano che insacca: è il gol del 2-0. Il Genoa prova ad accorciare le distanze, ma Castellazzi è attento prima su Pratto, poi su Jorquera. Solo nel finale arriva il gol inutile di Birsa che ribadisce in rete dopo la traversa di Zè Eduardo.
Ai quarti i nerazzurri se la vedranno col Napoli: il 25 gennaio al San Paolo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal