14 ottobre 2019
Aggiornato 12:00

A Wimbledon l'uragano Sharapova contro la Kvitova

E domenica Djokovic sfida Nadal ma è comunque il numero uno

LONDRA - Volge alla fine anche questa edizione di Wimbledon che oggi vedrà Maria Sharapova impegnata nella sua terza finale di Slam stagionale. La siberiana - che ha sconfitto in due set la sorprendente tedesca Sabine Lisicki- affronterà la ceca Petra Kvitova, che in precedenza aveva superato la bielorussa Victoria Azarenka.
Un solo precedente tra Sharapova e Kvitova, sul cemento di Memphis nel febbraio del 2010: ebbe la meglio la russa 6-4, 6-3. Un motivo in più per considerare la ex numero 1 del ranking Wta leggermente favorita per la conquista del prestigioso trofeo.

DJOKOVIC NUOVO NUMERO 1 - Intanto la finale maschile di domenica vedrà Rafa Nadal - che ha sconfitto il beniamino di casa, lo scozzese Murray - affrontare un super Novak Djokovic. Il serbo si è qualificato per la prima volta in carriera alla finale di Wimbledon, terzo Slam stagionale, superando in quattro set il francese Jo-Wilfried Tsonga e contemporaneamente conquistando la vetta del ranking Atp: a prescindere dal risultato del match di domenica, scalzerà Rafa Nadal dalla prima posizione mondiale. Era dal febbraio 2004 che il numero 1 era sulle spalle del duopolio Federer-Nadal.