16 settembre 2019
Aggiornato 08:00

Giudice sportivo, 3 turni a Lavezzi e Rosi con prova tv

Scambio di sputi durante Roma-Napoli, due giornate a Giacomazzi

ROMA - Il giudice sportivo ha inflitto tre giornate di squalifica a Ezequiel Lavezzi del Napoli e Aleandro Rosi della Roma con la prova televisiva per lo scambio di sputi che ha visto protagonisti i due calciatori nel corso dell'anticipo di campionato vinto sabato dai campani all'Olimpico per 2-0. Rosi, che era in diffida, in totale dovrà scontare quattro turni di stop per avere raggiunto il limite di ammonizioni. Tra le sanzioni spiccano anche i due turni di stop imposti a Guillermo Giacomazzi del Lecce per insulti all'arbitro al termine del match perso ieri a Catania per 3-2. Sono stati squalificati per un turno, invece, Federico Balzaretti del Palermo, Hugo Campagnaro del Napoli, Jeda del Lecce, Marco Cassetti e Daniele De Rossi della Roma, Gustavo Franchin del Lecce, Thiago Motta dell'Inter), Ruben Olivera del Lecce e Marco Parolo del Cesena.