18 giugno 2021
Aggiornato 16:30
Tennis | Wimbledon

Berdych fa fuori Federer ai quarti di finale

Il ceco batte la testa di serie numero 1 in quattro set

WIMBLEDON - Il ceco Tomas Berdych ha clamorosamente sconfitto lo svizzero Roger Federer ai quarti di finale del tabellone maschile del torneo Wimbledon, terzo appuntamento stagionale con le prove del Grande Slam in corso sui campi in erba dello storico «All England Club» di Londra.

Berdych, numero 12 del seeding, ha piegato in quattro set il numero 2 del mondo e testa di serie numero 1 del tabellone con i parziali di 6-4, 3-6, 6-1, 6-4 in 2 ore e 34 minuti. Per il ventiquattrenne di Valasske Mezirici, numero 13 del mondo e semifinalista all'ultimo Roland Garros, è il miglior risultato di sempre a Wimbledon (dove aveva raggiunto i quarti già nel 2007). Federer ha vinto il torneo di Wimbledon per sei volte, cinque di fila tra il 2003 e il 2007, quindi ha perso la finale del 2008 (contro lo spagnolo Rafael Nadal), tornando al successo lo scorso anno.

In semifinale Berdych affronterà il serbo Novak Djokovic, testa di serie numero 3.