16 ottobre 2019
Aggiornato 02:30
Test match

Sudafrica vince 29-13, ma l'Italia si fa rispettare

Per Springboks campioni del mondo 4 mete, azzurri a segno con Parisse

WITBANK - Il Sudafrica ha sconfitto per 29-13 l'Italia questo pomeriggio a Witbank nel primo dei due test-match in programma fra le due squadre nell'ambito del programma del giugno internazionale del rugby.

Per gli Springboks campioni del mondo, mete di Brian Habana (18'), Francois Louw (31'), Morne Steyn (39') e Zane Kirchner (49), con Steyn autore di un piazzato (15') e 3 trasformazioni. Per gli azzurri, meta del rientrante capitano Sergio Parisse (fuori da 6 mesi per l'infortunio al ginocchio) al 63', trasformazione e 2 piazzati (13' e 69') di Mirco Bergamasco. Sudafricani in inferiorità numerica per dieci minuti dal 53' per il cartellino giallo rimediato da Butch James.

La scorsa settimana il Sudafrica aveva travolto per 42-17 la Francia, reduce dal trionfo con tanto di Grande Slam nell'ultimo 6 Nazioni. Nel confronto, quindi, la sconfitta degli azzurri del ct Nick Mallett rappresenta un risultato di tutto rispetto. Sudafrica e Italia torneranno ad affrontarsi sabato prossimo a East London.