24 giugno 2021
Aggiornato 01:00
Calcio. Serie A

Mourinho: vittoria importante, Pandev spettacolare

«Con Eto'o e Milito un tridente che fa davvero paura»

MILANO - E' una «vittoria importante» quella ottenuta oggi dall'Inter, che superando per 3-0 il Cagliari ha consolidato il primato in classifica portando a dieci i punti di vantaggio sul Milan. E' il parere di Josè Mourinho, apparso particolarmente soddisfatto al fischio finale del match del Meazza, valido per la 23.ma giornata del campionato di Serie A.

«E' una vittoria importante, dopo un gennaio che ha dato tanta autostima e fiducia alla squadra. La squadra sta bene - ha detto il tecnico nerazzurro a Sky Sport - e si è visto da come siamo entrati in campo. Il Cagliari non è un avversario facile, ha sempre creato difficoltà anche sul 3-0, ma noi siamo sempre stati solidi, compatti e fiduciosi. Sono tre punti importanti perché ora siamo a +10».

Mourinho ha elogiato la prova del macedone Goran Pandev, preferito a Mario Balotelli e autore del gol dell'1-0 dopo sette minuti. «Pandev ha giocato una partita spettacolare», ha spiegato Mourinho, «e dietro c'era una struttura molto organizzata. Davanti Etoo e Milito rappresentano due problemi per qualunque avversaria, possiamo giocare con tre attaccanti perché fanno davvero paura. Questa è la sconfitta più pesante per il Cagliari, è un dato significativo».