19 gennaio 2020
Aggiornato 21:30
Calcio. Serie A

«Dinho» lancia il Milan, tra sette giorni il derby-scudetto

Rossoneri a -6 dai cugini, Roma ok con Toni, Juve in ginocchio

ROMA - Il Milan approfitta del pareggio dell'Inter a Bari, batte 4-0 il Siena al Meazza con tripletta di Ronaldinho e una gemma di Marco Borriello e consolida il secondo posto in classifica portandosi a sei punti dai nerazzurri. La Roma, aiutata dai primi gol in giallorosso di Luca Toni (doppietta), stende il Genoa 3-0 ed ora è terza grazie alla sconfitta della Juventus, battuta 1-0 sul campo del Chievo. Scivolone interno della Fiorentina (2-1 dal Bologna), la Lazio crolla a Bergamo (3-0 per l'Atalanta) e si avvicina pericolosamente alla zona retrocessione. Parma e Udinese fanno 0-0, la Samp impatta con il Catania 1-1. Stasera il 'derby' tra le grandi del sud, Napoli e Palermo, per un posto nell'Europa dei grandi. Ieri Bari-Inter 2-2 e Cagliari-Livorno 3-0 negli anticipi. La prossima giornata culminerà nel derby di Milano, vera e propria sfida scudetto.