18 novembre 2019
Aggiornato 18:00

Alto femminile: oro croata Vlasic e Di Martino quarta

Argento alla russa Chicherova e bronzo alla tedesca Friedrich

BERLINO - La croata Blanca Vlasic ha vinto la medaglia d'oro nel salto in alto femminile ai Mondiali di atletica leggera di Berlino. La venticinquenne di Spalato ha vinto la finale saltando la misura di 2,04 al secondo tentativo, unica a riuscirci. La Vlasic ha poi alzato l'asticella sui 2,10 metri e tentato inutilmente per tre volte di battere il record del mondo della bulgara Stekfa Kostadinova (2,09 a Roma nel 1987).

Secondo posto con 2,02 metri (senza errori) e medaglia d'argento alla russa Anna Chicherova, terzo posto con la stessa misura (ma con due errori) e bronzo alla tedesca Ariane Friedrich. L'azzurra Antonietta Di Martino ha concluso la finale al quarto posto. La trentunenne salernitana, dopo avere superato l'asticella sull'1,99 (dopo un errore al primo tentativo), ha fallito le tre prove ai 2 metri e 2 centimetri.