15 agosto 2022
Aggiornato 00:30
Mondiali di Atletica

100 metri M, avanti Di Gregorio e Cerruti

Azzurri qualificati per i quarti, rischia Powell, bene Gay e Bolt

BERLINO - Emanuele Di Gregorio e Fabio Cerruti si sono qualificati per i quarti di finale nella prova dei 100 metri piani maschili nella prima giornata di gare ai Mondiali di atletica leggera di Berlino. I due azzurri hanno chiuso questa mattina rispettivamente al secondo posto in 10:35 nella seconda batteria e al terzo posto in 10:36 nell'undicesima, rivelatasi per altro la più veloce con il miglior tempo assoluto segnato dallo statunitense Tyson Gay in 10:16 e seguito da Kim Collins (Saint Kitts e Nevis) in 10:28.

Eliminato invece l'altro azzurro Simone Collio, quarto in 10:49 nella prima batteria. Enorme rischio invece corso dal giamaicano ex primatista Mondiale Asafa Powell, finito terzo in 10:38 nella terza batteria dopo avere dominato la gara per tre quarti ed avere clamorosamente frenato nel finale, rischiando la clamorosa eliminazione. Powell arrivato a questi Mondiali dopo la nota vicenda che lo ha visto prima escluso dalla sua federazione per non avere preso parte con il resto della squadra al ritiro pre-Mondiale, e poi richiamato su pressione della federazione internazionale (Iaaf).

Il connazionale pluriprimatista dello sprint e pluriolimpionico Usain Bolt ha vinto la nona batteria in 10:20. Vittoria nella quarta batteria in 10:18 infine per il britannico Dwaine Chambers, ex dopato e reo confesso, escluso dalle competizioni olimpiche dalla sua federazione, ma ugualmente convocato per i Mondiali.