23 aprile 2024
Aggiornato 01:30

CONI: Comunicato della Giunta Nazionale

Il Presidente Petrucci ha esordito informando di aver incontrato il Ministro Gelmini all’apertura dei Giochi Sportivi Studenteschi

ROMA - Si é tenuta questa mattina al Foro Italico la 973ª riunione della Giunta Nazionale del CONI che ha iniziato i lavori approvando i verbali delle precedenti riunioni del 9 marzo e 6 maggio 2009. Nelle sue comunicazioni il Presidente Petrucci ha esordito informando la Giunta di aver incontrato in mattina il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Maria Stella Gelmini, all’apertura dei Giochi Sportivi Studenteschi e concordato un incontro a breve subito dopo le elezioni europee.

Petrucci ha poi comunicato alla Giunta che la Giornata Nazionale dello Sport, in programma il 31 maggio, avrà il suo clou a L’Aquila, come doveroso segno da parte dello sport per la rinascita delle zone terremotate, e ha fatto appello alle aziende italiane di indirizzare verso lo sprot abruzzese una parte delle loro sponsorizzazioni.

ROMA 1960 - La Giunta ha poi nominato Franco Carraro Presidente del Comitato Organizzatore per le Celebrazioni del Cinquantenario dei Giochi Olimpici di Roma 1960. Dopo aver preso atto dell’elezione quale Presidente della Commissione Atleti di Diana Bianchedi e delle sue conseguenti dimissioni da componente del TNA, la Giunta ha preso in esame gli aspetti legati ai prossimi Campionati Mondiali di Nuoto.

Il Presidente Petrucci ha comunicato alla Giunta di aver parlato col Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, concordando pienamente con la sua linea e sottolineando il lavoro straordinario svolto in questi anni dal Presidente del Comitato Organizzatore Giovanni Malagò e dai suoi collaboratori.

DOPING - E’ stato poi affrontato la tematica riguardante il doping e le conseguenze della positività del ciclista Rebellin ai Giochi Olimpici di Pechino. Dopo un ampio e costruttivo dibattito, la Giunta ha dato incarico al Segretario Generale, Raffaele Pagnozzi, di allestire una commissione scientifico-investigativa che possa supportare la Federazione Ciclistica Italiana nelle iniziative già in atto, quali il Monitoraggio biologico su 80 atleti di categoria Juniores, una specifica campagna di educazione e formazione obbligatoria per tecnici, nonché la certificazione scientifica di tali iniziative che porti ad una sorta di «bollino di qualità» per la tutela della salute sin dalle categorie amatoriali. I

GIOCHI DEL MEDITERRANEO - In vista dei Giochi del Mediterraneo, la Giunta ha approvato sia la Missione Italiana (Capo Delegazione sarà Rossana Ciuffetti) sia il testo del giuramento e del contratto che gli atleti italiani partecipanti dovranno firmare prima di gareggiare. In vista di Londra 2012, è stata inoltre approvata la convenzione con l’INSEAN, Istituto Nazionale Studi ed Esperienze di Architettura Navale, per sviluppare progetti di ricerca e consulenze tecnico-scientifiche a supporto alle Federazioni di Canoa, Canottaggio, Nuoto, Vela e Comitato Paralimpico.

La Giunta ha anche approvato l’assegnazione «motu proprio» fatta dal Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, delle Palme d’Oro al Merito Tecnico per il CT plurimedagliato del Nuoto, Alberto Castagnetti, e «alla memoria» per il Maestro di Scherma, Ettore Geslao, che è stato il primo allenatore del campione olimpico di Pechino, Matteo Tagliariol. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi a carattere organizzativo ed amministrativo ed aver assunto le relative delibere, la Giunta ha chiuso i propri lavori alle 15.10.