28 maggio 2020
Aggiornato 21:00

Champions League: iniziano le celebrazioni

Da domani al Colle Oppio la festa del calcio

ROMA - Il conto alla rovescia per la finale dell’Olimpico è iniziato. E con questo anche le celebrazioni per l’evento più atteso della stagione. Domani apre i battenti la kermesse UEFA Champions Festival, che si svolgerà ai piedi del Colosseo di Roma, il luogo più suggestivo della Capitale. E sarà una festa del calcio: cinque giorni, dalla mattina di domani, al pomeriggio di mercoledì 27 maggio.

I numerosi eventi previsti dal programma di intrattenimento si svolgeranno di giorno e alla sera e avranno luogo in due siti nel cuore della Città Eterna: l’Arco di Costantino e il Parco di Colle Oppio. La location è molto suggestiva e la terrazza della polveriera che si apre proprio sul Colosseo è il luogo giusto per ospitare un tale evento. Stand gastronomici, corner shop per gli sponsor e due campi che saranno allestiti al colle Oppio per le partite della Young Champions e la possibilità per tutti i tifosi di ammirare la Champions da vicino oltre al alla Champions Collection e alla Champions Gallery, collezioni di memorabili immagini che raccontano le emozioni della più prestigiosa competizione europea per club.

Una serie di eventi accompagnati da musica live. Appositi box per le due finaliste che verranno visitati dai due rispettivi ambasciatori: Solskjær per il Manchester United e Stoitchkov per il Barcelona.
Le varie manifestazioni consentiranno a tifosi e non di immergersi nell'atmosfera della finale della UEFA Champions League, permettendo a tutti di vivere la festa del calcio che coincide con l'incontro che deciderà le sorti della UEFA Champions League.

Questo il programma:

Il match Ultimate Champions
Questo incontro di esibizione, al quale parteciperanno molti campioni del passato, si svolgerà mercoledì 27 maggio alle 14.00 (ora locale). La compagine di stelle che scenderà in campo include: - Le Ultime Europa: Vítor Baía (Portogallo), Graeme Le Saux (Inghilterra), Frank Rijkaard - capitano (Paesi Bassi), Lucas Radebe (Sud Africa), Leonardo (Brasile), Rui Costa (Portogallo), Ian Rush (Galles), Michael Laudrup (Danimarca), Sonny Anderson (Brasile), Rabah Madjer (Algeria), Rudi Völler (Germania). Allenatore: Ruud Gullit (Paesi Bassi), vice-allenatore: Daniel Passarella (Argentina). - Le Ultime Italia: Bruno Conti, Roberto Di Matteo, Alessandro Costacurta, Luca Marchegiani, Angelo Peruzzi, Francesco Graziani, Luigi Di Biagio, Bruno Giordano, Massimo Mauro, Giancarlo Antognoni. Arbitro: Pierluigi Collina (Italia).

Lo stand di esposizione del trofeo
Ogni giorno i visitatori avranno l’opportunità di farsi immortalare a fianco del trofeo della UEFA Champions League.

I centri dedicati alle due finaliste
FC Barcelona e Manchester United FC, squadre che si contenderanno il titolo, saranno rappresentate da due stand esclusivi e, nel corso del pomeriggio di martedì 26 maggio, dalla presenza di figure di spicco dei due club (Ole Gunnar Solskjær e Bryan Robson per il Manchester United FC, Hristo Stoichkov per l'FC Barcelona).

Lo stand della UEFA
La UEFA presenterà le sue attività ad ampio respiro e i programmi mirati al sociale, offrendo ai visitatori la possibilità di mettere alla prova le loro conoscenze calcistiche e di aggiudicarsi vari premi.

La Champions Collection
I visitatori potranno ammirare una straordinaria raccolta di esclusivi oggetti da collezione che hanno segnato la storia di calciatori e squadre di club.

La Champions Gallery
La Champions Gallery è un’esclusiva esposizione audiovisiva di grande impatto che celebra i più emozionanti momenti di gloria della più prestigiosa competizione riservata alle squadre di club dalle sue modeste origini risalenti al 1955.

Il torneo Young Champions
Il torneo Young Champions è una competizione calcistica riservata a ragazzi e ragazze di età compresa tra 10 e 16 anni, che per raggiungere la fase finale di Roma hanno superato una fase di qualificazione durata quasi un anno.

Gli sponsor della UEFA
Champions League MasterCard, PlayStation, Sony e Vodafone, partner della UEFA Champions League, intratterranno i fan all’interno dei loro stand, esponendo i loro più recenti prodotti e coinvolgendo i tifosi in svariate attività e quiz. Heineken inviterà i tifosi ad assaporare una birra sullo sfondo del Colosseo, mentre adidas si occuperà della gestione dell’Official Fan Shop. I partner organizzeranno inoltre per i tifosi una serie di attività, tra cui concerti ed eventi calcistici, che si svolgeranno sia sul campo da calcio sia sul palco.

Il padiglione della radio
Radio Italia presenzierà in diretta alla kermesse UEFA Champions Festival per promuovere l’evento e vestire i panni di Maestro di Cerimonia per l'intera cinque giorni. Radio Italia intratterrà il pubblico sia presso l’Arco di Costantino sia all’interno del Parco di Colle Oppio.

Spettacoli vari
L’ampio ventaglio di eventi di contorno include spettacoli di freestyle, laboratori interattivi per affinare le doti calcistiche, sfide tra palleggiatori, numerose partite di calcio, concerti, musica dal vivo con DJ e molto altro ancora. Inoltre, avrai la possibilità di giocare a calcio insieme ai tuoi amici sul campo principale o sul mini-campo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal