19 agosto 2019
Aggiornato 12:30

Ferguson: Il Chelsea ha dimostrato che il Barcelona si può battere

«Sia noi che loro abbiamo stile di gioco offensivo e i giocatori per esprimerlo al meglio»

MANCHESTER - Giornata aperta alla stampa per il Manchester United che, dopo la vittoria in Premier League, si sta preparando al meglio per la finale del 27 maggio. «Sarà una grande finale – ha dichiarato il manager dei Red Devils Alex Ferguson - quando vedi in campo giocatori del calibro di quelli del Manchester e del Barcelona, sai che probabilmente sarà un grande match».

Ferguson ammira molto il gioco dei suoi rivali: «Sia noi che loro abbiamo stile di gioco offensivo e i giocatori per esprimerlo al meglio. Per vincere la Champions giocare al top e sia noi che loro abbiamo grandi interpreti. Entrambi abbiamo una fantastica idea del calcio.

Ho visto il Barca nella vittoria per 6-2 al Bernabeu contro il Real Madrid e dentro di me ho pensato 'Cristo dobbiamo giocare contro questi' , ma il Chelsea ha dimostrato che si possono battere e da questo ho trovato coraggio. Sarà una bella gara e credo spettacolare».

Intanto, per quanto riguarda la situazione infortunati, i sanitari del Manchester stanno facendo di tutto per recuperare il capitano Rio Ferdinand, in dubbio per un risentimento muscolare. Ferguson è ottimista: «Queste sono partite- ha concluso il manager - nelle quali nessuno vuole mancare, tantomeno un giocatore della tempra di Ferdinand».