22 gennaio 2022
Aggiornato 02:30

Eurocup, cresce l’attesa per il lungo week end al Circo Massimo

La più attesa manifestazione di beach soccer mai organizzata in Italia

Mancano solo tre giorni all’inizio di Eurocup, la più attesa manifestazione di beach soccer mai organizzata in Italia. Il prestigio della Coppa Europa e le aspettative riposte nella Nazionale italiana vicecampione del mondo in carica, nonché la spettacolare location prescelta per le gare, il Circo Massimo, hanno accreditato l’evento, organizzato da Officina Italiana con il patrocinio del Comune di Roma e della Figc-Lega Nazionale Dilettanti, quale appuntamento imperdibile nel calendario sportivo annuale della Città Eterna. Giocate spettacolari, acrobazie, musica e divertimento sono la miscela giusta per far tornare a rivivere, nell’antica arena ludica romana, emozioni antiche di oltre due millenni.

D’altronde sono i numeri a parlare chiaro: parteciperanno alla Coppa Europa le otto nazionali più forti del continente: Spagna, Francia, Portogallo, Polonia, Svizzera, Russia, Ungheria e naturalmente Italia). L’area complessiva dove si realizzerà l’evento conta oltre 6.700 metri quadri, di cui 2.400 metri quadri riservati al villaggio fun adiacente alla beach arena per l’intera durata della kermesse, oltre ad un’area vip dotata al piano superiore di una terrazza di 220 metri quadrati dove verranno accolti gli ospiti d’onore e le autorità politico-sportive con una splendida vista sul sito archeologico del Palatino. Gli ingredienti, dunque, ci sono davvero tutti per trasformare un grande evento sportivo in una vetrina per la città di Roma e per questa disciplina emergente, il cui connubio potrebbe presto, Fifa permettendo, trasformarsi in un matrimonio da favola nel 2011 con l’organizzazione della Coppa del Mondo. Nel frattempo il team azzurro, guidato dal Commissario Tecnico Giancarlo Magrini, si raduna domani a Terracina dove per due giorni perfezionerà la preparazione in vista del debutto di venerdì contro l’Ungheria. Le altre rappresentative nazionali, invece, giungeranno a Roma giovedì, in tempo utile per testare nel pomeriggio la sabbia dorata del Circo Massimo.

Convocati:

Portieri: Spada, Del Mestre
Difensori: Leghissa, Platania
Centrocampisti: Feudi, Corosiniti, Pasquali, Miceli;
Attaccanti: Esposito, Palmacci.

PROGRAMMA

Giovedì 21 Maggio – Allenamenti ufficiali
Dalle ore 14.00 a seguire: sessione tecnica delle 8 squadre partecipanti

Venerdì 22 maggio
ore 14.15: Gara 1. Quarti di finale: Portogallo – Polonia Diretta Eurosport 2
ore 15.30: Gara 2. Quarti di finale: Russia – Spagna Diretta Eurosport 2
ore 16.45: Gara 3. Quarti di finale: Francia – Svizzera Diretta Eurosport 2
ore 18.00: Gara 4. Quarti di finale: Italia – Ungheria Diretta Eurosport 2 e Raisportpiù

Sabato 23 maggio
Ore 11.00: Amichevole Beach Soccer Femminile
ore 14.15: Gara 5. Semifinali 5/8° posto: Perdente Gara 1 – Perdente Gara 2
ore 15.30: Gara 6. Semifinali 5/8° posto: Perdente Gara 3 – Perdente Gara 4
ore 16.45: Gara 7. Semifinali 1/4° posto: Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2 Diretta Eurosport 2
ore 18.00: Gara 8. Semifinali 1/4° posto: Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2 Diretta Eurosport 2 e Raisportpiù

Domenica 24 maggio
ore 10.00: Finale 7/8° posto: Perdente Gara 5 – Perdente Gara 6
ore 11.15: Finale 5/6° posto: Vincente Gara 5 – Vincente Gara 6
ore 13.30: Torneo Beach Soccer Under 15 - CR Lazio
ore 14.15: Amichevole VIP
ore 15.30: Amichevole Beach Soccer Femminile
ore 16.45: Finale 3/4° posto: Perdenti Gara 7 – Perdente Gara 8 Diretta Eurosport 2
ore 18.00: Finale 1/2° posto: Vincente Gara 7 – Vincente Gara 8 Diretta Eurosport 2 e Raisportpiù