21 ottobre 2021
Aggiornato 23:30
Domenica 31 agosto, il prossimo Campionato di Serie A

Parte subito con 4 big match il nuovo campionato di Serie A

Subito in campo Fiorentina-Juventus, Sampdoria-Inter, Roma-Napoli e Milan-Bologna

Subito in campo Fiorentina-Juventus, Sampdoria-Inter, Roma-Napoli e Milan-Bologna: partirà con quattro big match, domenica 31 agosto, il prossimo Campionato di Serie A. Il calendario è stato sorteggiato nel corso della tradizionale cerimonia che si è svolta nella sede del CONI: a spingere insieme il pulsante del computer il presidente del CONI Petrucci, della FIGC Abete e della Lega professionisti Matarrese.

Le domeniche di sosta per gli impegni ufficiali della Nazionale nelle qualificazioni dei prossimi Campionati del Mondo sono il 7 settembre, il 12 ottobre e il 29 marzo. La sospensione per la pausa natalizia andrà dal 28 dicembre al 4 gennaio; tre i turni infrasettimanali che si giocheranno di mercoledì: 24 settembre, 29 ottobre e 28 gennaio. Una stagione serena, fortemente competitiva sul piano agonistico,con maggiore afflusso di pubblico negli stadi e un rinnovato impegno contro ogni forma di violenza è l’auspicio rilanciato dal presidente della FIGC Giancarlo Abete. Dopo quello di Serie A, è stato sorteggiato anche il calendario del Campionato di Serie B, dove è stato ripescato l’Avellino in sostituzione del non ammesso Messina.

Il presidente Matarrese si è detto fiducioso che la Lega professionisti saprà ritrovare unità di intenti e un punto di equilibrio che anche sotto il profilo economico eviti spaccature tra società di A e società di B. Dal presidente Petrucci è arrivato soprattutto l’invito a valorizzare il patrimonio calcistico nazionale, con un occhio particolare ai vivai,insieme al più fervido «in bocca al lupo!» alla Nazionale Olimpica che dopo il il lungo ritiro di preparazione a Coverciano sarà impegnata nel torneo di Pechino dove esordirà il 7 agosto contro l’Honduras. I calendari di Serie A e Serie B possono essere consultati e scaricati integralmente dal sito internet della Lega Nazionale Professionisti (clicca qui).