Medicine bioenergetiche

Cristalloterapia: il potere riequilibrante di pietre e cristalli

Bruno Antonio Malatesta spiega a Diario Salute TV come si usano le pietre e i cristalli per il benessere di mente e corpo

Nella storia dell’umanità pietre e cristalli hanno sempre riscosso un fascino straordinario. Gli esseri umani hanno sempre ricercato lo scintillio e la brillantezza dei cristalli come fonte di bellezza e ispirazione. Un nuovo elemento di ricerca, invece, è l’utilizzo di pietre e cristalli a fini bioenergetici – spiega Bruno Antonio Malatesta BrahmaKsatriya Shivananda.

Perché si usano le pietre ei cristalli?
«Le pietre e i cristalli si usano per il riequilibrio delle bioenergie. Sembra incredibile che oggetti all’apparenza inanimati abbiano in sé il potere e la capacità di influire positivamente sulle persone che hanno una particolare attrazione».

Riequilibrio energetico
«In questo caso le pietre e i cristalli manifestano la loro capacità riequilibrante in termini della bioenergia. Un filone di ricerca che prende in considerazione le nuove biodiscipline olistiche è quello della ricerca dell’interazione tra pietre e cristalli per vedere quanto queste siano in grado di fornire un aiuto a tutti coloro che si avvicinano con interesse a questo mondo speciale», conclude Bruno Antonio Malatesta.