14 novembre 2019
Aggiornato 22:00

Beppe Grillo (esausto) si rivolge al PD: «Occasione unica». E a Di Maio: «Basta parlare di posti e punti»

Video messaggio del fondatore del MoVimento 5 Stelle: «C'è da rivedere i paradigmi della crescita, capire cosa deve crescere e cosa no»

Video YouTube

GENOVA - «Voglio che vi sediate a un tavolo, a parlare di queste cose, e invece ci abbrutiamo a parlare di scalette, di controscalette... Il posto, lo do' a chi... i 10 punti, i 20 punti..., ci perdiamo in questa roba qui che non si riesce a capire, basta sono esausto». Beppe Grillo in un video messaggio si rivolge al Pd, «alla base, ai ragazzi del Pd» parlando di «un'occasione unica».

«Momento storico»

«Veramente non ci accorgiamo del momento storico, del momento straordinario che è questo? C'è da riprogettare il mondo - osserva Grillo -. C'è da rivedere i paradigmi della crescita, capire cosa deve crescere e cosa no. C'è da rivedere i sistemi industriali, le materie prime, la mobilità, pensare come si dovrà muovere una città tra dieci anni» e «dovete sedervi a un tavolo ed essere euforici, che pena questa mancanza di euforia...», conclude.