17 giugno 2019
Aggiornato 18:30
Infrastrutture

Di Maio: «Su tav non cerchiamo lo scontro, rispettiamo contratto di Governo»

Il vicepresidente del Consiglio e capo politico M5s, Luigi Di Maio, in conferenza stampa al Ministero dello Sviluppo economico per commentare i risultati delle elezioni europee

Video Agenzia Vista

ROMA - «Quello che emergerà dal colloquio tra il premier Conte e il presidente francese sarà valutato dal nostro governo, come sempre. Il tema non è cercare lo scontro, esistono posizioni e obiettivi che sono quelli di realizzare il contratto governo, contratto in cui c'è il Tav, da sempre, e si parla di ridiscussione integrale dell'opera che è quello che sta facendo il premier». Così il vicepremier e leader M5s, Luigi Di Maio, ha risposto in conferenza stampa al Mise, a una domanda sul futuro della Tav alla luce dei risultati delle europee.