21 luglio 2019
Aggiornato 08:30

Tav, scontro Alessandro Di Battista-Salvini: «Se Lega la vuole torni con Berlusconi e non rompa ...»

L'esponente del MoVimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, nel corso di una diretta Facebook in Abruzzo: «Buco inutile che costa 20 miliardi e che non serve ai cittadini»

Video Agenzia Vista

PESCARA - «Se le Lega intende andare avanti su un buco inutile che costa 20 miliardi e che non serve ai cittadini, tornasse da Berlusconi e non rompesse i coglioni...». E' quanto ha dichiarato l'esponente M5s Alessandro Di Battista, nel corso di una diretta Facebook in Abruzzo per sostenere, assieme al vicepremier Luigi Di Maio, la candidata alla Regione Sara Marcozzi.

Servono infrastrutture per cittadini e pendolali

«Questa storia che siamo per il no alle infrastrutture è una bugia totale - ha sottolineato - che come tante altre che ci hanno riguardato smantelleremo. Noi siamo favorevoli all'Alta velocità Roma-Pescara, all'Aalta velocità Palermo-Catania e Roma-Matera, a investire nella metropolitana di Torino, a investire nei porti di trieste e Genova, per cui siamo favorevolissimi, per noi un Paese riparte con le infrastrutture, ma infrastrutture giuste per i cittadini e i pendolari».