La parata delle vento vetture ha raggiunto piazza Castello

La festa per i 70 anni della Ferrari arriva anche a Milano (e Monza)

Nel lungo calendario delle celebrazioni per il settantesimo anniversario della Rossa di Maranello si inserisce anche lo scorso weekend che è andato in scena nel capoluogo lombardo: quattro gare del Challenge, l'esposizione di tutta la gamma, prove di simulatore F1 dedicate agli appassionati

MILANO – L’autodromo di Monza e la città di Milano sono stati protagonisti di un fine settimana all’insegna della Ferrari. Nel weekend all’autodromo si sono svolte le quattro gare del secondo round della serie europea del Ferrari Challenge. Quasi cinquanta piloti si sono dati battaglia in uno dei templi del motorsport al volante della nuove 488 Challenge, la vettura introdotta in occasione del venticinquesimo anno del campionato monomarca più famoso del mondo, la prima dotata di un motore turbo. Tra i piloti in pista anche tre ragazze e il campione Gp2 del 2013, Fabio Leimer.

Nel cuore della città
Ad arricchire l’evento ci sono state le iniziative legate ai 70 anni Ferrari: l’intera gamma è stata esposta nel paddock, compresa LaFerrari Aperta, icona dei 70 anni, mentre gli appassionati hanno potuto acquistare il merchandising ufficiale presso il punto vendita del Ferrari Store. Qui si sono anche potuti misurare al simulatore F1, provando quasi per davvero la sensazione di andare ad oltre 350 km/h sul rettilineo principale della pista italiana. Al venerdì, a dare simbolicamente il là al weekend lombardo in chiave Ferrari, una parata da oltre cento vetture provenienti da Svizzera e Italia è partita dalla pista per arrivare fino a piazza Castello a Milano, un modo per onorare la città e celebrare il settantesimo anniversario del marchio insieme ai clienti.