16 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Movimento 5 stelle

Di Maio presenta i suoi candidati «supercompetenti»

L'aspirante premier per il M5s: «Per altri la formazione delle liste è stata un'esperienza devastante. Per noi è stata un'esperienza entusiasmante»

ROMA - «Per gli altri la formazione delle liste è stata un'esperienza devastante, e cito Matteo Renzi. Per noi è stata un'esperienza entusiasmante e bellissima. Che ci ha permesso di portare a bordo del M5s tanta gente nuova, di cui dobbiamo essere orgogliosi e di cui siamo onorati per la loro disponibilità, per la disponibilità che ci hanno dato». Lo ha detto il capo politico del Ms Luigi Di Maio, in un video pubblicato su Facebook alla vigilia dell'evento al Tmepio di Adriano di Roma in cui verranno presentate le liste M5s. «Una squadra incredibile: c'è una medaglia d'oro alle Olimpiadi, un ammiraglio, un capitano dell'esercito, presidenti di ordine professionali, professionisti, imprenditori, docenti. Tante persone che rappresentano una squadra fantastica, fortissima, che insieme ai parlamentari uscenti e a tutti gli altri candidati vi racconteranno cosa vogliamo fare per l'Italia, come la vogliamo cambiare, con quali competenze, mettendoci la testa e il cuore».

La grande allucinazione del centrodestra
E poi mostra i sondaggi di Ixè, con il Pd «che continua a calare», mentre il centrodestra «è una grande allucinazione, perchè Fi e Lega si rubano i voti a vicenda. Gli unici che crescono anche quando aumenta l'affluenza al voto siamo noi, e significia che portiamo gente al voto. Sono molto motivato, i prossimi 30 giorni valgono i prossimi dieci anni. Se diamo tutto nei prossimi 30 giorni diamo un'alternativa per i prossimi 10 anni all'Italia e finalmente faremo quelle cose che aspettiamo da 30 anni».